Dare la luce a chi la vede spegnersi poco alla volta.

È questo l’obiettivo della nuova iniziativa dell’ISRAA, in collaborazione con il Lions Club “Eleonora Duse”, che prevede visite oculistiche gratuite per i residenti delle proprie strutture.

Il Lions Club ha infatti finanziato l’acquisto della strumentazione necessaria alle visite specialistiche domiciliari del dottor Paciocchi, il quale ha gratuitamente messo a disposizione le sue competenze.

Da gennaio ad oggi, circa 200 persone, che non sarebbero state in grado di rivolgersi autonomamente agli ambulatori della Ulss, hanno avuto la possibilità di ricevere un consulto oculistico nonché le eventuali cure necessarie. I pazienti, in primis quelli allettati o con gravi patologie, sono stati individuati direttamente dal personale medico-infermieristico dell’ISRAA per il quale le visite costituiscono anche un’interessante opportunità di formazione.

Come sottolinea il presidente Caldato, l’accordo rappresenta un’importante collaborazione tra due eccellenze della città il cui scopo è quello di prendersi cura, nel migliore dei modi, degli anziani e dei cittadini di Treviso.

© 2016 I.S.R.A.A. sincerely thanks to FavThemes for its templates