POR FESR 2014-2020 Asse 6 - Azione 9.4.1 sub-azione 2

Interventi di potenziamento del patrimonio pubblico esistente ed il recupero di alloggi di proprietà per incrementare la disponibilità di alloggi sociali e servizi abitativi per categorie fragili per ragioni economiche e sociali. Interventi infrastrutturali finalizzati alla sperimentazione di modelli innovativi sociali e abitativi per categorie fragili - cohousing.

Descrizione sintetica del progetto:
Il finanziamento rientra nel progetto Borgo Mazzini Smart Cohousing e comprende la messa a disposizione di 13 unità abitative negli edifici casa Mazzini, casa S.M. Maddalena e casa del Grano in Borgo Mazzini a Treviso di proprietà dell' ISRAA. Il finanziamento prevede come obiettivo generale un intervento di efficientamento energetico, sostenibilità ambientale degli edifici, dotazione di tecnologie domotiche per promuovere l'inclusione e l'autonomia di soggetti fragili. I destinatari dell' intervento sono anziani fragili singoli o in coppia, soggetti adulti in condizioni di disabilità fisica, motoria, psichica, adulti giovani disoccupati tra i 18 e i 35 anni. Per l'individuazione dei destinatari delle ultime due tipologie l'ISRAA stipulerà un apposito accordo con gli enti istituzionali preposti. La comunità disporrà di facilitatori sociali che metteranno in relazione le persone in una logica intergenerazionale e di empowerment collettivo.

L'intervento beneficia dei finanziamenti stanziati dal POR - FESR -  Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020 Asse 6 - Azione 9.4.1 - per un importo pari ad Euro 950.000,00.

 

Presentazione 2 stralcio (pdf)

 

 

care school

 

 

resid tito garzoni a

resid tito garzoni b

inaugura tito garzoni

 

 

L’Universal Design

Il progetto di Borgo Mazzini Smart Cohousing utilizza le linee guida dell'Universal Design.

Gli spazi interconnessi e il design inclusivo, creati attraverso un uso attento di grane, materiali, colori e luci, sono pensati per rispondere alle esigenze di tutti i residenti e generare nuove socialità e relazioni anche con l’esterno.

Gli spazi creati attraverso i criteri dell’Universal design rispondono ai principi di:

Equità: uso equo, ovvero fruibile da chiunque

Flessibilità: uso flessibile, che si adatta a diverse abilità

Semplicità: uso semplice e intuitivo, ovvero facile da comprendere

Percettibilità: corretta trasmissione delle informazioni sensoriali

Tolleranza all'errore: riduzione dei rischi e delle azioni accidentali

Contenimento dello sforzo fisico: uso con minima fatica

Misure e spazi sufficienti: spazio idoneo all’accesso e all’uso

 

Umberto I°

Borgo Mazzini Smart Cohousing

Cliccate nell'immagine per ingrandirla

 

Borgo Mazzini Smart Cohousing

Cliccate nell'immagine per ingrandirla

 

Pianta piano terra ammezzato
Tavola 04 (pdf)

Pianta piano primo
Tavola 05 (pdf)

Pianta piano secondo
Tavola 06 (pdf)

A3 LibertaInvecchiare web

 

Interventi

Giovanni Fosti, Docente Università Bocconi di Milano
FOSTI - Long Term Care tra domanda, fabbisogno e innovazione di policy (pdf)


Paolino Barbiero, Segretario generale Spi Cgil Treviso
BARBIERO - Il tempo delle risposte (pdf)

Maria Aurora Uliana

BMSC - Borgo Mazzini Smart Cohousing
Borgo Mazzini, 48 - 31100 Treviso

Tel. +39 0422 4146

Cell. +39 340 8521707

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FB. borgo mazzini smart cohousing - israa treviso

YT. ISRAA Treviso

 

Articolo Il Gazzettino
10 marzo 2021

articolo Il Gazzettino 
Articolo (3,8 MB)

Articolo La Tribuna
05 gennaio 2021

articolo La Tribuna 
Articolo (3,8 MB)

 

Articolo Il Gazzettino
05 gennaio 2021

articolo Il Gazzettino 
Articolo (3,7 MB)

Articolo Libero
24 agosto 2020

articolo libero 
Articolo (1,0 MB)

 

Articolo Il Gazzettino
22 agosto 2020

articolo il gazzettino 
Articolo (1,0 MB)

Articolo La Tribuna
22 agosto 2020

articolo la tribuna 
Articolo (1,0 MB)

 

Treviso Europa Network
03 febbraio 2020

the atomium - bruxelles 
Link Web

Huffpost
12 dicembre 2019

Dama con ermellino 
Link Web

 

greenMe
10 dicembre 2019

Lattaia 
Link Web

Il fatto quotidiano
09 dic 2019

Caravaggio - Bacco 
Link Web

 

Articolo La Tribuna
16 settembre 2019

alzheimer 
Articolo (1,5 MB)

Articolo Il Gazzettino
16 settembre 2019

alzheimer_fest 
Articolo (2,9 MB)

 

Link articolo Repubblica
09 settembre 2019

alzheimer 

Link articolo Repubblica
09 settembre 2019

alzheimer_fest 

 

Articolo Il Gazzettino
12 settembre 2019

demenze 
Articolo (1 MB)

Articolo La Tribuna
12 settembre 2019

alzheimer_fest 
Articolo (3,1 MB)

 

Articolo Il Corriere della sera
10 settembre 2019

alzheimer_fest 
Articolo (2,3 MB)

Articolo La vita del popolo
01 settembre 2019

suore_francescane 
Articolo (2,5 MB)

 

Articolo della Tribuna di Treviso
28 agosto 2019

suorearticolo1 
Articolo (7 MB)

suorearticolo2 
Articolo (4 MB)

 

Articolo della Tribuna di Treviso
27 giugno 2019

Calzavara 
Articolo (6 MB)

Articolo de "La Vita del Popolo"
19 maggio 2019.

 

vita del popolo 19 maggio 2019
Articolo (12 MB)

 

 

ABITAZIONI SICURE ED INCLUSIVE PER ANZIANI

Roma 26 ottobre 2018 Università Roma Tre

MARIA AURORA ULIANA E MICHELA MOSCONI

safeinclus Slide (1.5 MB)

ABITAZIONI SICURE ED INCLUSIVE PER ANZIANI

Roma 26 ottobre 2018 Università Roma Tre

DE POLI MICHELA, MARANGON SILVANO PANGERC E GIORGIO PAVAN

safeinclus Slide (1.5 MB)

Articolo del "IL Gazzettino" 30 aprile 2018.

gazzettino 300418Articolo (1.1 MB)

L'ambiente costruito per una società che invecchia.

ambient

 

Strumenti di indagine e strategie di intervento

 

 

 

 

 

 Articolo (1,1 MB)

Articolo "La Tribuna di Treviso" 21 ottobre 2017

visualizza documentoArticolo (2,7 MB)

Articolo "Il Gazzettino" 21 ottobre 2017

visualizza documentoArticolo (2,1 MB)

Articolo "Oggi Treviso" 23 settembre 2016

apri linkLink articolo

Articolo "La Tribuna di Treviso" 1 giugno 2015

visualizza documentoArticolo (1,1 MB)

Articolo "A Treviso" 19 dicembre 2014

visualizza documentoArticolo (1,3 MB)

Articolo Anoss Magazine 08 dicembre 2014

visualizza documentoArticolo (190 KB)

Articolo Salute "A Treviso" 24 ottobre 2014

visualizza documentoArticolo (560 KB)

 

Sport

Giornata dello sport a Treviso (qui)

I.S.R.A.A. - Borgo Mazzini, 48
Treviso, 09 settembre 2018

Convegno

Libertà di invecchiare (qui)

Sala verde - Palazzo Rinaldi
Treviso, 16 febbraio 2018

Conferenza

Borgo Mazzini Smart Cohousing
Proposta per un innovativo abitare senior (qui)

Auditorium Museo di Santa Caterina
Treviso, 2 febbraio 2018

Invito web 2.2.18

 visualizza documentoPieghevole conferenza 2 Febbraio 2018

 

Interventi

Vittorio Filippi, Sociologo
FILIPPI - Per la nuova demografia, un nuovo welfare (pdf)


Erika Borella, Docente Università di Padova
BORELLA - Idee e pratiche per un buon invecchiamento (pdf)

Matteo Zallio, Architetto e ricercatore - Dublin Institute of Technology
ZALLIO - Uno studio olistico per l’abitare Senior (pdf)

Ana Luisa Jegundo, Project Manager - Innovation Department Caritas Coimbra
JEGUNDO - Senior living- the role of ICT solution (pdf)

Alenka Ogrin, Responsabile progetti housing - DUS Ljubijana
OGRIN – Housing for older persons in Slovenia (pdf)

Giorgio Pavan, Direttore ISRAA
PAVAN - BMSC: progettazione, stato dell’arte e prospettiva futura (pdf)

 

 

Regolamento generale di accoglienza

visualizza documentoRegolamento  (350 KB)

Edifici secondo stralcio - finanziamento POR FESR

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n.62 del 12.11.2019

visualizza documentoDelibera n.62  (1,6 MB)

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n.61 del 08.10.2018

visualizza documentoDelibera n.61  (9 MB)

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n.51 del 27.07.2018

visualizza documentoDelibera n.51  (0,8 MB)

Approvazione canone mensile - Casa Garzoni

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n.58 del 18.09.2017

visualizza documentoDelibera n.58  (1 MB)

Richiesta di assegnazione alloggio

visualizza documentoDomanda (28 KB)

Borgo Mazzini Smart Cohousing. Approvazione progetto preliminare

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n.17 del 18.05.2015

visualizza documentoDelibera n.17 (31,5 MB)

Istituto Umberto I e pensionato Tito Garzoni. Disposizioni.

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n.23 del 08.04.2013

visualizza documentoDelibera n.23 (155 KB)

 

 

logo coho 1

 

Venerdì 24 ottobre 2014 l’ISRAA di Treviso ha incontrato la cittadinanza per coinvolgerla nella progettazione di un sogno. Quello della riqualificazione e la trasformazione dell’area di Borgo Mazzini in un Borgo Smart, un progetto di Cohousing, con alloggi autonomi collegati ad una rete di sostegno, per il mantenimento e la promozione dell’autonomia e dell’autodeterminazione degli anziani, in un contesto multi generazionale e di pluriservizi.

 

I relatori:

Vittorio Filippi, Sociologo, docente di sociologia, IUSVE Venezia

Mariena Scassellati Sforzolini, Presidente Associazione “La bottega del possibile” Torrepelice (To)

Gruppo di lavoro ISRAA: Giorgio Pavan, Aurora Uliana, Silvano Pangerc

L’obiettivo è stato di porre le basi culturali per una nuova risposta sociale al vivere e all’abitare degli anziani, di oggi e di domani, nella città di Treviso.

Per maggiori informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

logo coho 2

Interventi

Aurora Maria Uliana
ULIANA - Vivere oggi in Borgo Mazzini (pdf)

Silvano Pangerc
PANGERC - Architettura (pdf)

Vincenzo Scattolin
SCATTOLIN - Sostenibilità economica (pdf)

logo coho 1

Interventi

Silvano Pangerc
PANGERC - Riqualificazione dell'area Borgo Mazzini (pdf)


logo coho 0

Interventi

Cristian Ballanti
BALLANTI - Abitare in cooperativa nella terza età (pdf)

Rossana De Beni
DE BENI - Longevità & ben-essere (pdf)

Assunta D'Innocenzo
D'INNOCENZO - Per un'architettura sociale condivisa a Borgo Mazzini (pdf)

Marco Predazzi
PREDAZZI - Modelli innovativi sostenibili di housing sociale protetto (pdf)

Alberto Ferri
FERRI - I finanziamenti comunitari 2014 - 2020 (pdf)

 

 

AL VIA I FOCUS PER LA PROGETTAZIONE PARTECIPATA

Come vorresti la vita a Borgo Mazzini? Il 13 febbraio 2015, da questa semplice, ma allo stesso tempo visionaria domanda, è partito il percorso di progettazione partecipata per discutere ed elaborare ipotesi e proposte per la nascita del senior cohousing di ISRAA

Vi hanno preso parte circa in 200, di età compresa tra i 30 e gli 80 anni, semplici cittadini e rappresentanti di istituzioni, associazioni e professioni provenienti dal mondo dei servizi alla persona e del volontariato.

Per procedere sono state individuate quattro differenti aree tematiche, per ognuna delle quali è stato attivato un gruppo di lavoro. Ogni partecipante ha aderito liberamente a uno dei quattro gruppi, considerando in quale area avrebbe potuto spendere meglio il proprio contributo.

A ciascuno è stato chiesto di spogliarsi del proprio ruolo, anche professionale, e provare a immaginare la vita in Borgo nel prossimo futuro attraverso desideri, aspettative ed esperienze personali, con l’obiettivo di proporre idee realistiche in un’ottica di sostenibilità economica e sociale.

Alla base del lavoro di gruppo, sono state condivise alcune semplici regole: ascolto reciproco, partecipazione attiva e rispetto delle idee di ciascuno. I coordinatori, infine, hanno veicolato il confronto proiettando desideri e aspettative dei partecipanti sui temi centrali del progetto BMSC - dall’invecchiamento all’abitare, dai servizi all’autonomia – calando la progettazione partecipata sul piano del vivere quotidiano.

A conclusione del percorso, il 1 aprile 2015 i partecipanti si sono ritrovati in plenaria, condividendo la bozza del documento finale consegnato al Consiglio di Amministrazione di ISRAA

Aree tematiche, gruppi di lavoro e calendario:

Integrazione e relazioni sociali, coabitazione, spazi sociali, cultura
Coordinatrice: Antonella Buranello

Incontri: 23 febbraio, 2-9 marzo 2015

In che tipo di ambiente sociale vuoi vivere? Quali sono le caratteristiche relazionali, sociali e d’integrazione che desideri nel tuo quartiere?

visualizza documentoReport finale - FOCUS Relazioni sociali (1.469 KB)


Servizi di supporto all’autonomia e al benessere
Coordinatrice: Aurora Uliana

Incontri: 20-27 febbraio, 6 marzo 2015

Che ambienti desideri abitare nella tua casa e nel quartiere?

visualizza documentoReport finale - FOCUS Servizi autonomia e benessere (1.693 KB)


Costi, sostenibilità economica, modalità di finanziamento
Coordinatore: Vincenzo Scattolin
Incontri: 19-26 febbraio, 6 marzo 2015

Quali possono essere i costi del progetto? In che modo possiamo renderlo sostenibile? Quali sono le modalità e le fonti di finanziamento?

visualizza documentoReport finale - FOCUS Sostenibilità economica (397 KB)


Ambiente, alloggi, aree private interne e aree pubbliche, progettazione urbana
Coordinatore: Silvano Pangerc

Incontri: 19-26 febbraio, 5 marzo 2015

Cosa significano autonomia, buon invecchiamento e benessere nella terza età? Quali possono essere i servizi di supporto?

visualizza documentoReport finale - FOCUS Architettura (3.076 KB)

BMSC è un’idea innovativa di rigenerazione urbana basata sul paradigma del buon invecchiamento e su un lungo percorso di progettazione partecipata 

Con la volontà di ripensare parte del patrimonio immobiliare di ISRAA, nel 2013 il Consiglio di Amministrazione revoca la vendita degli immobili dell’ex Umberto I, definendo un progetto di massima e costituendo il gruppo di lavoro BMSC.

Nel 2014, da una prima analisi della realtà esistente in termini di prospettiva demografica, sociale e urbanistica, il gruppo traccia a maggio una road map in quattro punti, individuando nella progettazione partecipata, con gli stakeholder e tutta la cittadinanza, il metodo di lavoro per la definizione e l’implementazione di BMSC.

Road Map BMSC

1. Presentazione dell’idea alle Istituzioni
Incontri con le Amministrazioni del territorio, e in particolare con il Comune di Treviso, per la condivisione del progetto e dello studio di fattibilità, l’individuazione di una deadline concordata e il via libera al progetto

Evento 0
Per un’architettura sociale condivisa dell’area Borgo Mazzini
Convegno 10 ottobre 2014

2. Iniziative di informazione e sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza

Evento 1
Linee guida per la riqualificazione dell’area Borgo Mazzini
Convegno divulgativo 24 ottobre 2014

3. Gruppi di progettazione partecipata con la cittadinanza

I focus
Attraverso un percorso in 5 step, con i quasi 200 cittadini coinvolti organizzati in 4 gruppi, sono state illustrate, dibattute, rigettate e condivise le idee progettuali, con la redazione di report mirati e un documento finale

4. Restituzione dei risultati

Evento 2
Rivoluzioniamo il modo di abitare a Treviso

Convegno divulgativo 22 maggio 2015

L’ISRAA dispone di un patrimonio immobiliare all’interno delle mura della città che vuole essere oggetto di riqualificazione. Si pensa a cinquanta nuovi alloggi tra Umberto I° e altre location, dove le persone potranno vivere in sicurezza, integrate in un borgo a misura d’uomo, dove lo spazio e gli ambienti aiutano l’autonomia delle persone permettendone l’autodeterminazione. Si potrà stare da soli o in compagnia, si potrà arrangiarsi in tutto oppure richiedere, con scelta personale, l’attivazione di servizi alberghieri (pulizie, biancheria, vitto), assistenziali (cura della persona) o di tipo sanitario (controllo infermieristico, medico, fisioterapico), a seconda delle diverse necessità o desideri.

GLI APPARTAMENTI

Gli alloggi di Borgo Mazzini Smart Cohousing rispondono ai criteri ergonomici di una vita autonoma. Dimensioni e tipologie variano dai 38 ai 60 mq. Lo spazio è flessibile e modulabile, secondo le esigenze del quotidiano e di particolari necessità. L’ambiente, infatti, è organizzato come una vera estensione della persona.


I SISTEMI TECNOLOGICI E LA DOMOTICA

I sistemi tecnologici garantiscono le basilari condizioni di sicurezza, come rilevatori di fumo, di perdite di gas e di acqua. La domotica migliora il confort, la qualità dei servizi disponibili e la sicurezza degli alloggi, a favore dell’autonomia dei residenti. Ci sono allarmi, riconoscimento di cadute, promemoria, strumenti semplici per comunicare, come videochiamate e informazioni on-line. A disposizione, anche due strumentazioni innovative:

- James è un social network installato su tablet e connesso con sensori smart home. James registra i parametri vitali e permette di essere sempre in contatto con parenti e vicini, ma anche con medici e infermieri.

- Safemotion è un orologio con allarme e GPS. Serve a segnalare un’emergenza o un bisogno ed essere immediatamente contattati da un soccorritore.

 
GLI SPAZI COMUNI E GLI SPAZI VERDI

Gli spazi comuni concretizzano l’idea innovativa di Borgo Mazzini Smart Cohousing.

Si trovano al piano terra dell’ex Umberto I, nella zona del chiostro e della residenza Tito Garzoni. Oltre ai locali di servizio, lavanderia, magazzini e ripostigli, ci sono quelli destinati a portierato sociale, ludoteca, sala polifunzionale, zona living con cucina e area benessere.

Gli spazi verdi, collegano tra loro tutte le residenze di Borgo Mazzini Smart Cohousing.

Posti nelle corti interne, grazie a una progettazione che guarda ai canoni dei giardini protetti, garantiscono massima fruibilità a tutti gli abitanti del quartiere e un ambiente naturale di rigenerazione psicofisica.


LA COMUNITÀ

Il cohousing è una scelta consapevole. Garantisce alla casa una dimensione privata, ma valorizza anche lo stare insieme e le relazioni, per prendersi cura di sé e invecchiare bene. Risiedere a Borgo Mazzini è partecipare alla vita del quartiere, contribuendo attivamente alle iniziative e rendendosi utili con il volontariato, la banca del tempo e il portierato sociale.

 

 
 
 
 

Video Borgo Mazzini Cohousing

© 2022 I.S.R.A.A. sincerely thanks to FavThemes for its templates